lunedì 2 maggio 2011

Tassi di interesse Australiani



L'appuntamento è domani mattina alle ore 06.30 AM Italiane, verrà annunciata la decisione della RBA (Royal Bank of Australia) sul tasso di interesse "overnight" (a brevissimo termine) . Probabilmente rimarrà invariato a 4,75% .

Attualmente il dollaro australiano AUD e il dollaro neozelandese NZD sono le due valute "occidentali" con i più alti tassi di interesse.

Per questa ragione sono soggette a interesse di molti traders istituzionali per i così detti "carry trades" ovvero sfruttare l'arbitraggio (diseguaglianza) tra i vari tassi di interesse, indebitandosi di una valuta "cheap" per acquistare valuta con un tasso di interesse più alto.



Esempio: trascurando le commissioni dei vari broker apro operazione LONG su AUDJPY di 1 lotto = 100'000 AUD , pagati in YEN. Ipotiziamo un cambio di 88,80 Yen per 1 AUD
Interesse a debito in YEN:  -24.66 yen = -0.27 aud
Interesse a credito in AUD:  +13.20 aud
Interesse netto = +12.93 AUD = circa 9 €

Questo andando "overnight" 1 sola notte, con 100'000 AUD in portafoglio, che con un normale broker è fattibile con 200-300 € di margine.  Peccato che i broker, chi più chi meno, conoscendo il sistema, applicano degli spread anche sugli interessi, e quindi si guadagna meno della teoria. Gli istituzionali invece fanno la crema e basta.

1 commento:

Lorenzo Bassetti ha detto...

Tassi invariati al 4,75% .