mercoledì 4 maggio 2011

Occupazione USA in calo, ISM in calo ....



Probabilmente l'euforia "fuoco di paglia" dell'uccisione di OBL è già terminata, e i mercati, tornando con i piedi per terra, prendono atto della situazione poco rosea dell'economia americana.

Occupazione USA (non agricola) ad Aprile: 179k , contro i 200k previsti
Indice ISM (Non-Manifatturiero) ad Aprile: 52,8 contro i 57,9 previsti. (il livello 50 è il minimo per considerare un'economia in crescita)


Come spesso accade, Buffet la vede lunga...

Stasera alle 22:00 è anche in programma la conferenza del FOMC (Federal Open Market Commitee) , vedremo che carte si giocheranno per cercare di rinsavire questa situazione poco brillante...

Nessun commento: